AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2488608
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
20 Marzo 2014
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Categoria: Ecosostenibile

Programmate una serie di giornate a tema che si svolgeranno in più sedi della regione Tiberina a partire dal 28 marzo prossimo presso la Società Geografica Italiana.

Al via gli incontri del Consorzio Tiberina per trovare soluzioni condivise per il territorio
L'incontro del 28 marzo, che inizierà alle 10.00 presso il Palazzetto Mattei di Villa Celimontana (Via della Navicella n°12 Roma), servirà per avviare "un percorso progettuale sperimentale basato sulla cooperazione. Invitati al dibattito studiosi, Amministratori dei Municipi di Roma Capitale III°, XIV° e XV°, nonché dei Comuni del settore della regione Tiberina compreso fra la Via Aurelia e la Via Nomentana, per parlare attorno ai temi da condividere in merito ad un territorio non strettamente istituzionale di metropoli e regione policentrica". (fonte Consorzio Tiberina ndr).

Prevista anche la verifica dei possibili strumenti futuri dell’U.E. come gli  "ITI – Investimenti Territoriali Integrati”, che con approccio interdisciplinare e intersettoriale, peraltro coltivati da anni da Società Geografica Italiana e Consorzio Tiberina, verteranno sul legame creato dal sistema del fiume Tevere e dei suoi affluenti che si deve confrontare con molteplici caratteristiche ambientali, identità e vocazioni dei territori. 

Il tentativo è da tempo quello di creare una rete tra soggetti diversi e territorializzati sia pubblici che privati con l’obiettivo di valorizzare la zona e definirne l’organizzazione del sistema, l’identità patrimoniale e ambientale, i confini anche se non strettamente amministrativi. 

Aperto al pubblico, per motivi organizzativi si prega di fornire conferma della presenza a iniziative@unpontesultevere.com.

Il  prossimo appuntamento è previsto per il 2 aprile presso l’Università degli Studi della Tuscia. 

Scarica il pdf con il programma (provvisorio - alcuni relatori sono in attesa di conferma).

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter