AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2654094
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
22 Febbraio 2013
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF

Due iniziative indirizzate a settori di intervento diversi, vicini, nella volontà di integrare e creare un ponte verso le marginalità.

Caritas in prima linea con i progetti per combattere l’emarginazione

A Treviso un percorso formativo dal titolo "Migrazioni e salute mentale", affronta il difficile rapporto con le persone affette da disabilità mentali, con un’idea di integrazione diversa, che supera il rapporto esclusivo di tecnici e medici con il disagio e la presa in carico della comunità.


Per superare questo approccio esclusivista nasce un percorso di preparazione all’accoglienza per chi voglia affrontare questo tipo di problemi. Gli organizzatori agiscono nella “convinzione che ci sia un bisogno di investire maggiori risorse ed esperienze lavorando su cultura, sensibilità, preparazione della comunità – per - crescere come comunità che cura e si prende cura.” Alla base la volontà di ripercorre, dalla matrice Cristiana che ispira l’organizzazione, “i gesti di Gesù verso i malati, le sue parole, i suoi sguardi, i suoi sogni”, auspicando che la comunità superi sua tendenza ad escludere.


Tre gli incontri previsti nel mese di Maggio 2013 sui temi delle “Migrazioni e salute mentale. "L’approccio etnopsichiatrico come chiave di accesso a culture diverse dalla nostra”. Tutti gli incontri si terranno presso la Casa della Carità, via Venier 46 (TV), alle ore 20.45.


E ad Agrigento due giorni dedicati alla cooperazione Italia‐Tunisia, con il progetto "Al di là del Mare".

Oggi 22.02 e domani 23.02 la Caritas diocesana di Agrigento in collaborazione con altri enti, organizza due  eventi dedicati alla cooperazione transfrontaliera Italia‐Tunisia.

Venerdì 22, un’analisi sui “giovani alla Rivoluzione dei gelsomini e della Chiesa Cattolica, in Tunisia”, presso Polo Didattico della Provincia di Agrigento.

Sabato 23, la prima edizione del “Forum MeET: Mediterraneo/Europa/Transnazionalismi" presso la Sala Conferenze della Chiesa San Gregorio di Agrigento.

 
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter