AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2450460
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
4 Novembre 2016
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Categoria: Buone prassi

Conclusa la mostra “Tossica” allestita nel comune di Marcianise, é ora di bilanci.

Da Marcianise di Caserta: "Speriamo nasca un movimento artistico per sensibilizzare su questa Terra"

Il progetto di cui abbiamo recentemente dato notizia è una iniziativa ideata dall’artista Angelo Coppola, un progetto che mira a rendere consapevole la cittadinanza attraverso la bellezza di un problema molto sentito, ma ancora troppo trascurato, un riscatto e una voce che proviene dal mondo dell’arte per sensibilizzare.


Coordinato dall'artista Ivana Storto, all’inaugurazione erano presenti molti degli artisti che hanno aderito a questa collezione donando una o due cartoline e che faranno parte di una esposizione permanente.


Il 29 ottobre scorso era presente anche l'artista Salvatore Omarte che ha allietato l'evento con il suo hang drum, il progetto artistico è stato presentato dal giornalista Giacinto Di Patre.


Una Iniziativa fortemente sostenuta dal comune di Marcianise con il Sindaco Antonello Velardi e l’assessore alla Cultura Concetta Marino.


 Presente all’evento il Consigliere Carmen Ventrone, Presidente della commissione cultura, che per l’occasione ha così descritto l'adesione comunale all’iniziativa “il messaggio è positivo, mi ha colpito l’originalità creativa, il formato, la cartolina che solitamente ricorda le bellezza di un territorio, del posto, e qui è usata per ricordare altro. Da punto di vista espressivo ci sono molte differenze, alcune sono più cupe, altre hanno più luce, speranza, sempre un messaggio di riscatto attraverso l’arte, una riflessione dal mondo dell’arte. Marcianise purtroppo è una terra tristemente nota, molte sono le morti infantili per tumore, ma ci aspettiamo che anche grazie a questa manifestazione, oltre ai tanti comitati del territorio, nasca un movimento artistico, in cui assieme agli altri gruppi dei comuni, si risvegli una mobilitazione sociale”.


E speriamo davvero sia possibile incrementare, attraverso un movimento artistico un risveglio di coscienza con Bellezza e Luce su tanto dolore e buio.


Vai alla pagina ufficiale 


Vedi l'elenco degli artisti 


vedi le foto dell'inaugurazione

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter