AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2486986
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
27 Settembre 2013
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Autore: Redazione

Si è chiusa domenica 22 settembre la manifestazione che rende la città un enorme giardino con un a conclusione che è anche un invito "Le piante possono combattere l’inquinamento".

Dalla manifestazione bresciana Fiorinsieme: le piante possono combattere l’inquinamento

Durante l'incontro con il Dott. Stefano Montanari e la Dott.ssa Antonietta Gatti entrambi ricercatori, un importante dibattito sulle proprietà delle piante per combattere l’inquinamento.

 

"Oggi più che mai l’inquinamento ambientale è un tema all’ordine del giorno. Le emissioni inquinanti prodotte dall’attività umana non si fermano e sempre più spesso ci troviamo a collegare patologie cliniche a cause inquinanti. In che modo le piante possono contribuire al risanamento dell’aria e dei terreni inquinati? Si conoscono ormai da diversi anni le proprietà terapeutiche delle piante sul nostro organismo, ma spesso si dimentica la loro funzione principale di filtro dell’aria, eliminando senza sosta 24h su 24 i veleni presenti nell’aria dentro e fuori le nostre case". Questo in sintesi quanto emerso e riportato dall'ufficio stampa nell’ultima domenica di Fiorinsieme dell’Associazione Florovivaisti Bresciani


Vedi alcuni esempi di architettura per respirare, digita sul motore di ricerca immagini "esempi di architettura verde".

 
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter