AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2419927
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
26 Febbraio 2013
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Autore: Redazione
Categoria: RicercaIstruzione

L'iniziativa di educazione alla salute è dedicata ai giovani studenti delle elementari e prime classi delle medie.

Globulandia, l'educazione alla salute fa parte del progetto città sane

Facente capo al Progetto Città Sane – OMS, nel 2008 nasce il Polo cittadino per la Salute, con l’obiettivo di creare politiche integrate sui temi della salute.


Dall’estate scorsa la Rete Nazionale Città sane e il Centro Nazionale Sangue hanno sottoscritto un convenzione per cercare di portare avanti progetti ed iniziative comuni.


Con queste premesse è nato il progetto Globulandia, “una avventura in rosso” come è stata definita dagli organizzatori, che vuole sensibilizzare i giovani studenti sull’importanza di mantenere in stato di benessere il sangue e quindi di riflesso sul valore della donazione.


L’iniziativa ha visto la realizzazione di un percorso museale basata sui 5 sensi, per meglio stimolare la curiosità dei ragazzi. Il progetto torinese vede coinvolte una serie di enti, tra cui le biblioteche civiche cittadine e l’istituto torinese per l’educazione responsabile, ITER, le farmacie comunali e le Associazioni di donazione AVIS e FIDAS.


Aperta dal 9 al 19 aprile 2013, presso il Mausoleo della bela Rosin, dopo le mostre nelle città di Modena, Genova, Padova, Milano. Previsto anche un corso di formazione per le scuole con orario dalle 10 alle 12 dal lunedì al venerdì. Necessaria la prenotazione obbligatoria via mail, la visita dura circa 45 minuti con proiezioni video e la sperimentazione di una applicazione per smartphone e di un videogioco.

 

 


 
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter