AGGIORNATO IL 02 Dicembre 10:16:16
VISITE: 1879654
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
22 Novembre 2017
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Autore: Redazione
Categoria: Cultura

Mercoledì 29 novembre 2017 alle ore 17,30 la presentazione del romanzo ‘La ragazza della fontana’ del giornalista napoletano esperto di comunicazioneAntonio Benforte.

‘La ragazza della fontana’ di Antonio Benforte sarà presentato a Napoli

Testo, immagini e fonti a cura di Emilia Sensale.


Organizzato presso la cartolibreria A-Store Srls in Via Port’Alba 24, l’evento è aperto al pubblico. Aprirà la presentazione la giornalista Maria Consiglio Izzo alla presenza dell’autore dei titolari, i cugini Amodio, e della giornalista Emilia Sensale. 


La presentazione de ‘La ragazza della fontana’ è uno dei tanti eventi organizzati presso lo spazio interno della nota cartolibreria, proposto gratuitamente a chiunque voglia organizzare incontri ed eventi di natura squisitamente culturale tra arte, narrativa e musica.


‘La ragazza della fontana’ è un romanzo di centosessanta pagine edito da Scrittura&Scritture, realtà napoletana guidata dalle sorelle Eliana e Chantal Corrado. 


Sinossi: L’opera è ambientata nell’estate del 1994. Un gruppo di ragazzini vede la vita fino a quel momento spensierata cambiare completamente e bruscamente dopo il ritrovamento del corpo di una ragazza nei pressi della fontana della piazza del paesino. Ed è proprio questo avvenimento a sconvolgere rapporti, emozioni e quotidianità, mettendo a dura prova le insicurezze già attive in un gruppo di adolescenti, in un romanzo che fa entrare il lettore nei pensieri e timori dei personaggi. 

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter