AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2435743
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
15 Gennaio 2016
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF

Si tratta di un progetto innovativo, una commistione tra visite guidate e tecnologia dove realtà vissuta e realtà percepita si mescolano in una passeggiata unica.

Napoli come non l'avete mai vista col progetto IVI

Il programma si chiama I.V.I. ovvero “Itinerari Video Interattivi”. Un’idea di Francesco Afro de Falco e Salvatore Forte che ha preso forma attraverso una serie di passeggiate itineranti guidata per la città di Napoli con l’ausilio di occhiali di nuova generazione con lenti Oled che offrono tecnologie in 3D.


Un percorso reale all’interno della città di Napoli, con guide esperte dove l’esperienza concreta della visita guidata nei luoghi artistici con esperti in materia storica e filosofica, si  alternano alla visione di spezzoni di filmati in 3D con gli appositi occhiali digitali.


I filmati sono stati realizzati  da professionisti della video comunicazione dell’A.S.C.I., l’Associazione Scuola di Cinema Italiana ndr, e come scrivono nel loro sito, “le visite hanno lo scopo di condurre alla scoperta di tradizioni ancora poco conosciute della storia e del pensiero napoletano”.


Insomma, pare che il visitatore potrà vivere una esperienza unica e a giudicare dai commenti lasciati dagli utenti sembra davvero che così possa essere.


Prossimo appuntamento domani 16.01.2016 alle ore 11.00 con partenza dal Cortile di Palazzo Venezia, Via Benedetto Croce,19 per la visita “Tra i misteri sulle orme di Giordano Bruno da Piazza S. Domenico Maggiore ai vicoli della Pietrasanta”. Maggiori info alla pagina fb.


Vedi una anteprima del video.

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter