AGGIORNATO IL 28 Gennaio 08:48:04
VISITE: 2311087
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
20 Gennaio 2016
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Categoria: SportAcqua

Da tutta Italia in arrivo gli atleti qualificati. In programma le gare sui 50, 100, 200 metri e la staffetta 4x100. Le finali domenica 24 gennaio alla piscina provinciale di via Laviano.

Nuoto Pinnato: i Campionati “Tricolori” a Caserta

Testo, immagini e fonti a cura L.Bernardo.


L’annata sportiva dei grandi eventi, anche per il 2016 ricca di appuntamenti, si apre domenica 24 gennaio allo Stadio del Nuoto di via Laviano a Caserta con i Campionati Italiani Invernali di Categoria del Nuoto Pinnato, specialità molto spettacolare e veloce.


Il programma di gare prevede i 50/100/200 metri e la staffetta 4x100 che tra qualificazioni e finali, si terrà a partire dalle ore 9.00 sino al tardo pomeriggio. Attesi per l'occasione centinaia di atleti provenienti da tutta Italia.


L’organizzazione dei “tricolori” di nuoto pinnato fa capo alla Federazione Italiana Pesca e Attività Subacquee (Fipsas), che ha già organizzato presso lo Stadio del Nuoto di Caserta altri appuntamenti come i campionati regionali e quelli del CentroSud e, dopo l’ottimo collaudo tecnico-sportivo dell’impianto casertano, ha deciso l’organizzazione dei campionati italiani.


“Un appuntamento che non ha solo un alto significato sportivo - sottolinea il delegato del Coni Michele De Simone, che si è impegnato molto per ospitare a Caserta l’evento - poichè tra sabato 23 e domenica 24 la nostra città ospiterà oltre cinquecento persone e molti alloggeranno negli hotel convenzionati apportando indubbi benefici all’economia del territorio”.

 

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter