AGGIORNATO IL 21 Ottobre 09:10:03
VISITE: 2262263
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
25 Febbraio 2016
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Categoria: Attualità

Si è tenuta lunedì 22 febbraio la tradizionale manifestazione dedicata alla suora della Divina Misericordia nell'anniversario dalla apparizione di Gesù alla religiosa.

Palamaggiò (CE) Una messa per ricordare Suor Faustina e la Divina Misericordia
Un evento che ogni anno porta a Caserta migliaia di pellegrini dalla campania e dalle regioni limitrofe, uniti in preghiera per questa importante ricorrenza per i credenti.


Alla messa in suffragio molti prelati della diocesi di Caserta tra cui anche Don Primo Poggi. Presieduta dal Vescovo di Caserta la sua omelia sul messaggio di S. Paolo e sulla Chiesa di Pietro ha centrato discorso sulla necessità, in linea con il sentiero tracciato da Papa Francesco, di un Uomo nuovo ispirato al Messaggio di Gesù Cristo.


Ricchissima  e suggestiva la partecipazione dei pellegrini riuniti in preghiera e guidati da Anna Di Cesare, che da anni organizza la manifestazione in collaborazione con il Santuario della Divina Misericordia di Centurano (CE), già chiesa di santa Lucia. 


Vedi l'intervista al Vescovo S.E. Monsignor Giovanni D'Alise 
 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter