AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2547213
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
17 Marzo 2016
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Categoria: Associazioni

Obiettivo dell’associazione Emmepi4Ever sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi del Comportamento Alimentare, favorire il confronto ed aiutare chi ne soffre ad “uscire dal silenzio”.

Presentato a Capua il progetto Segnali di luce per sensibilizzare sui disturbi alimentari

Testo immagini e fonti a cura di EMMEPI4EVER


Per il terzo anno l’associazione Emmepi4ever Onlus parteciperà alla Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, dedicata alla lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA).


La giornata, che ricorre ogni anno il 15 Marzo, è stata commemorata con la presentazione del progetto “Segnali di luce: quando la prevenzione diventa cura” presso il Liceo “Salvatore Pizzi” di Capua ed è stato promosso in collaborazione con l’associazione SIPI.  Sono inoltre previsti colloqui gratuiti dal 16 al 23 Marzo presso la sede della SIPI, sita a Caserta in Via Marchesiello. 

 

Il progetto “Segnali di Luce”, rivolto agli studenti, mira  a far maturare nei ragazzi la consapevolezza dei “campanelli d’allarme” che possono precedere o accompagnare un disturbo dell’alimentazione, sia a livello personale – capita spesso, infatti, che i segnali precoci di un DCA non vengano riconosciuti come problematici da chi ne soffre – che rispetto ai loro coetanei.


Lo scopo di questo progetto è quello di creare una “rete di sostegno precoce” attorno a chi potrebbe soffrire di un disturbo del comportamento alimentare, affinché si possa intervenire da subito in direzione di una cura.


Dal 16 al 23 Marzo, infine, l’associazione SIPI ospiterà un servizio di accoglienza teso alla consulenza ed alla diagnosi precoce sui DCA.

 

L’associazione Emmepi4ever ribadisce, con l’adesione alla campagna “Fiocchetto Lilla”, il proprio impegno nella prevenzione e nella terapia dei Disturbi del Comportamento Alimentare: questa Onlus è nata infatti per ricordare l’amica Maria Paola Rauso, rugbista di talento, troppo giovane per sopportare il giogo di una malattia così dolorosa e spesso “invisibile” sul territorio.

 

Obiettivo dell’associazione Emmepi4Ever è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi del Comportamento Alimentare, favorire il confronto ed aiutare chi ne soffre ad “uscire dal silenzio”, a non vergognarsi di una patologia che non è una colpa, né una scelta, ma una strada che il corpo e la mente possono percorrere in condizioni di disagio, e dalla quale, con il sostegno necessario, si può sempre uscire.

 

L’associazione indice ogni anno il Memorial “Maria Paola Rauso”, attraverso il quale vengono raccolti fondi per la prevenzione e la cura dei DCA: con i fondi raccolti nell’edizione 2015, è stata finanziata la seconda edizione del progetto “Io, oltre lo specchio”, volto all’attivazione di sportelli d’ascolto psicologici destinati ad alunni, insegnanti e genitori degli istituti partecipanti, ovvero il Liceo Statale “Amaldi – Nevio” di Santa Maria Capua Vetere e L’istituto “S. Pizzi” di Capua. 

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter