AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2624485
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
17 Gennaio 2014
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Autore: Redazione

Sono quattro i nuovi ristoranti inseriti nella guida che offrono al visitatore la possibilità di ricevere e collezionare i “Piatti del buon ricordo”.

Pubblicata la guida 2014 dei ristoranti “del buon ricordo”

Da nord a sud questi piatti evocano il ricordo del viaggio o della visita avvenuta in un luogo e ristorante d’Italia. Nuova edizione completa e aggiornata per gli appassionati, con quattro new entry che vanno dal Friuli Venezia Giulia alla Campania passando per il Lazio, portano a 109 i ristoranti “associati al sodalizio fondato nel 1964 per salvaguardare le tante tradizioni e culture gastronomiche del Bel Paese”.

 

Superate le passioni di cucina internazionale, riappropriati della diversità enogastronomica del territorio Italiano in questi ristoranti vengono privilegiati i prodotti a km zero e la tradizione culinaria regionale, unicità territoriali locali unite dal famoso “piatto-simbolo dipinto a mano dagli artigiani della Ceramica artistica Solimene di Vietri sul Mare su cui è effigiata la specialità del locale (in carta tutto l’anno, fonte uff. stampa del “Buon ricordo” ndr), che viene donato agli ospiti perché si ricordino la piacevole esperienza culinaria provata”.

 

Indirizzi e specialità delle new entry e tutte le specialità sono pubblicati nella Guida 2014 che viene distribuita nei ristoranti associati ed è scaricabile dal sito 

 

Sulla guida si trovano anche informazioni su tutti i ristoranti associati con relative specialità ed anche l’elenco degli hotel che hanno al loro interno un locale associato al Buon Ricordo.

 

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter