AGGIORNATO IL 27 Luglio 18:21:22
VISITE: 2733182
Dimensioni del testo:NORMALE|GRANDE|MOLTO GRANDE
Modalità:NORMALE|ALTO CONTRASTO
  • ciakad.com
  • Vimeo
  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Pinterest
  • RSS
3 Aprile 2014
invia questo articolo stampa questo articolo salva questo articolo in formato PDF
Autore: Redazione
Categoria: Festival

L'annuncio a pochi giorni dall'inizio del Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi Vittoriese.

VVFILMFESTIVAL 2014: Premio come miglior doppiatore a Luca Ward

Gli organizzatori della manifestazione interamente rivolta al mondo giovanile, "hanno voluto assegnare al noto doppiatore italiano Luca Ward il riconoscimento di Miglior Doppiatore in questa 5° edizione, nel desiderio di dare la giusta considerazione al doppiaggio, sicuramente predominante nella cinematografia in Italia" (e che detiene anche il primato di qualità riconosciuto a livello internazionale ndr). 


Luca Ward è doppiatore e direttore del doppiaggio, voce calda ed inconfondibile (sua la voce nel doppiaggio del mitico Gladiatore, chi non ricorda l'esortazione "Al mio segnale scatenate l'inferno!" ndr) nella sua lunga carriera da doppiatore ha prestato la voce a Sean Connery, Pierce Brosnan, Samuel L. Jackson, Keanu Reeves, Russell Crowe, Antonio Banderas, Hugh Grant, Gerard Butler, Jean-Claude Van Damme, Kevin Costner, Brandon Lee, James Woods e tanti altri.


"Un professionista che ha lasciato il segno nel mondo della cinematografia; un attore che ha dato voce ai maggiori attori statunitensi, rendendo i personaggi e le loro battute memorabili in Italia; un artista che attraverso la sua voce ha fatto emozionare, sognare e rallegrare numerosi spettatori, segnando la memoria filmica di molti di noi" dichiara Gennaro Viglione, Vice Direttore del vvfilmf, attraverso l'ufficio stampa commentando l'annuncio del Premio Miglior Doppiatore a Luca Ward. 


Il riconoscimento verrà conferito all'attore sabato 12 aprile durante il Galà di Premiazione, condotto da Francesca Rettondini, quando si concluderà la kermesse (8-13 aprile) che vede impegnati 1.500 giovani giurati, tra i 6 e i 25 anni nella visione di 12 lungometraggi internazionali.

 
Commenti
messaggio pubblicitario
Inserisci il tuo login e la tua password per postare il tuo articolo
Inserisci il tuo login e la tua password per accedere all'area download
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter